Come perdere la coincidenza. i non luoghi dove fare l’amore con i libri

Il tram, la stazione, la metropolitana, il parco giochi, il ristorante, l’autobus…questi e molti altri sono i non luoghi, gli spazi teorizzati da Marc Augé incentrati solamente sul presente e altamente rappresentativi della nostra epoca, luoghi della provvisorietà, del transito e del passaggio. Le persone transitano nei non luoghi ma nessuno vi abita.
Spesso in questi spazi a farci compagnia c’è un libro. e leggere un libro che si ama in questi non luoghi è come fare l’amore con le storie e i personaggi che ci fanno compagnia in questi spazi, per quel tempo.

Ivano Porpora Sabato alle 21:30 ci porterà in 4 non luoghi della città e ci farà scoprire 4 titoli perfetti da leggere.13240654_1776030089293537_2541497044229700115_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...